Bucatini cremosi al limone

venerdì 3 maggio 2013 8 commenti


Il mio inno alla semplicità, oggi, si esprime con questo piatto di bucatini cremosi al limone! Una ricetta very easy e oserei dire anche veloce da preparare, grazie al suo condimento insolito e alternativo (forse...)!

Quante volte vi è capitato di aprire il frigorifero, rimanerci impalati davanti a scrutare ogni suo ripiano, ogni singolo alimento e mentre tutta l'aria fredda esce facendo entrare quella calda, che inevitabilmente creerà condensa, pensare tra voi e voi... "E che mi mangio oggi?".

Ebbene sì, lo ammetto molto spudoratamente, a me capita sovente! Specialmente, ora che avrei così tanta voglia di primavera (son ripetitiva lo so, ma che ci posso fare se odio il freddo?), di un pò di sole caldo e di passeggiare spensierata in mezzo a distese di campi fioriti, ammirando il cielo terso che si dipinge di un azzurro intenso con le sue bianche nuvole spumeggianti che volteggiano nell'aria!  

E con questo romanticismo che invade la mia mente, quindi, mi sono messa ai fornelli con l'intenzione di ricreare nel mio piatto, o almeno ci ho provato, quei profumi e quei sapori che mi ricordano questo semplice scenario campagnolo, selezionando dalla mia dispensa solo pochissimi ingredienti (che, poi, bene o male tutti abbiamo sempre in casa), ma di primissima qualità!

Ingredienti per 2 persona
160 gr di bucatini Garofalo
20 gr di burro (meglio se bavarese)
15 gr o più a piacere di formaggio grattugiato (meglio se Parmigiano Reggiano 24-30 mesi)
1 limone bio
1 spicchio di aglio
1 foglia di alloro
acqua
sale
pepe

Procedimento

Mettete a bollire una pentola d’acqua per la pasta e quando comincerà a prendere bollore salatela, aromatizzatela aggiungendo ¼ di buccia di limone grattugiata e cuocete i bucatini per 2-3 minuti, giusto il tempo di ammorbidirli.

Nel frattempo, sciogliete a fuoco basso metà del burro in un saltapasta o in una padella molto ampia, aggiungete la foglia di alloro spezzata, lo spicchio d’aglio schiacciato e ¼ di buccia di limone grattugiata.
Quando l’aglio e l’alloro avranno rilasciato i loro profumi nel burro fuso, toglieteli dalla padella.

Senza buttare via l’acqua di cottura della pasta, con il servispaghetti raccogliete i bucatini e passateli nel saltapasta.
Con il mestolo prelevate un po’ di acqua di cottura della pasta, versatela nella padella e portate a cottura i bucatini continuando a girarli con il cucchiaio di legno come se fosse un risotto, ciò farà si che l’amido della pasta esca formando una deliziosa cremina.

Terminata la cottura dei bucatini (seguite i tempi indicati sulla confezione), togliete la padella dal fuoco e aggiungete il formaggio grattuggiato, il restante burro, una macinata di pepe bianco fresco e mantecate bene il tutto.

Poiché la pasta deve risultare cremosa, se dopo la mantecatura vi sembra un po’ troppo asciutta, aggiungete ulteriormente uno o più cucchiai dell’acqua di cottura della pasta.
Servite con ancora una generosa spolverata di formaggio grattugiato, un pizzico di buccia di limone grattugiata e bon appètit!

E ora, fatto finalmente il cambio di stagione dell'armadio (alleluia), direi che è arrivato anche il momento di fare il cambio del menù a tavola! Voi che dite? Questo invitante piatto di bucatini cremosi al limone dal sapore fresco, non vi fa venire voglia di sole e un pochino di fame?

Special guest della ricetta di oggi, pasta Garofalo, per la prima volta in vendita promozionale su vente-privè da sabato 4 maggio con la sua vasta gamma di prodotti: pasta corta, pasta lunga, pasta integrale e la speciale linea dedicata ai più piccini "La Giostra dei Bambini"!
Cliccate quì per accedere alla vendita e buon shopping!

Con questa ricetta, inoltre, partecipo al contest di Roberta del blog thedreamingseed.it "Happiness is Homemade" per la categoria "Dall'Orto"


Buona giornata a tutti
Jo

8 commenti:

 
©Copyright 2012 Creazioni... Fusion or Confusion? by Jo & Francine - Powered by Blogger

©Copyright 2011 Template Clean by TNB